balloons-2331488_1920.jpg

Liberati dai disturbi intestinali stagionali

Cara amica...

Ti sei goduta dei bellissimi giorni di vacanza con la tua famiglia, hai visitato posti incantevoli, riso scherzato passeggiato tra colline boschi e in riva al mare.
Con loro ti sei concessa delle bellissime scene in quei graziosi ristorantini all'aperto per poter godere i colori dei tramonti.
Tutti questi momenti, questi ricordi rimarranno indelebili nel tuo cuore, nella tua mente e appena arrivato a casa, farai stampare le decine e decine di fotografie salvate nel tuo telefono, per poterle riguardare assieme a tutti i tuoi cari durante le lunghe serate invernali.


Sono passati pochi giorni dal vostro rientro e tutto questo ti sembra oramai un ricordo molto lontano, tanto sei presa dalle mille faccende quotidiane per fare in modo che tutto ritorni alla normalità !

Ma una mattina, ti sei alzata e hai notato uno strano gonfiore addominale, da non riuscire a chiudere gli stessi pantaloni che pochi giorni prima ti stavano di lusso. Sconfortata da questo ti sei fatta la fatidica domanda: cosa può aver scatenato tutto ciò?

Eh sì amica cara, il ritorno dalle vacanze per noi donne è spesso traumatico e il nostro corpo ce lo fa capire mandandoci dei  piccoli  segnali.
I motivi di questi gonfiori possono essere molteplici, approfondiamone i più comuni.


LE QUATTRO CAUSE PIU' COMUNI

IDRATAZIONE 

Ciò che succede spesso quando si va in vacanza al mare ai monti o si sta nella comodità della propria casa si tende comunque ad uscire dalla quotidianità.
E anche se si hanno delle buone abitudini riguardanti l'idratazione  ci si scorda di bere o si beve meno. Altra situazione poco piacevole che accomuna molte di noi donne è l'incontinenza, la quale ci costringe ad essere sempre alla ricerca di un bagno, e sovente ci si ritrova in situazioni "poco piacevoli".


CAMBIAMENTI ALIMENTARI E CLIMATICI

Tutti sappiamo quanto lo stato vacanziero ci porta a concedersi pasti goduriosi ea cedere alle normali tentazioni di : pane, pasta, pizza, gelati ,granite e tutto ciò che la gola richiede , il tutto accompagnato dalla classica frase " in vacanza tutto é concesso quando torno mi metto a dieta "
Aggiungiamoci poi il cambiamento di temperatura sia durante la villeggiatura sia ora in quanto ci stiamo avvicinando alla stagione autunnale dove gastriti e coliti si fanno sentire e/o risentire.


COSTIPAZIONE 

Questo stato,  sinonimo di stitichezza molto spesso è la conseguenza delle prime due. La scarsità di idratazione aggiunta ad un' alimentazione ricca di amidi, di zuccheri e carente di fibre, porta ad un rallentamento intestinale il quale può essere accompagnato da:
 
  • cefalea
  • disturbo del sonno
  • irritabilità
  • nervosismo

ANSIA E STRESS

Il ritorno dalle vacanze alla vita quotidiana per noi donne è sempre una fonte di stress . Già durante il viaggio di ritorno il tuo pensiero era alle valige da sistemare, alle innumerevoli lavatrici da fare, alla biancheria da stendere e stirare. Per non parlare del ritorno a scuola dei tuoi figli, alle attività sportive e come sempre succede, anche nuovi orari scolastici da far combattere con il tuo orario lavorativo.

Tutto questo tuo pensare per organizzare al meglio il tutto per tutta la famiglia e il timore di non farcela,  ti provoca quello stato ansioso e di stress che si accumula nella sede delle tue emozioni più profonde, gonfiando la tua pancia come un palloncino: il tuo Intestino.

Cara amica ti ho descritto nello specifico le quattro cause principali dei disturbi intestinali molto più comuni di quanto consideriamo, ma ora vediamo insieme i rimedi.


I TRE RIMEDI PRINCIPALI

IDRATAZIONE 


Il nostro corpo è composto per il 70% di acqua   fondamentale per la nostra soppravivenza. Ogni singola cellula del nostro corpo necessita di nutrimento e quest'ultima può arrivare a loro solo attraverso una giusta idratazione. A proposito di questo ti invito a leggere questi due articoli specifici 
sull'idratazione, ricordandoci sempre che l'attenzione primaria va all' imparare a bere, almeno 2 litri di Acqua , ma anche ad integrarla di ciò che serve alle nostre cellule come sali minerali ed altro. Scoprilo negli articoli!
 
ALIMENTAZIONE SANA 

Aumentare la quantità di verdura frutta sana, avere pasti equilibrati ricchi di proteine, carboidrati buoni, aiuta tantissimo. 
Ricordati quanto sia fondamentale avere il corretto equilibrio di nutrienti iniziando fin dal mattino con la colazione ,
   il pasto più importante della giornata, che ci permette di avere un Intestino regolare e una Pancia Piatta.

Per  avere la corretta conoscenza  e/o aggiungere nuove e aggiornare informazioni,  ti invito ad iscriverti al Corso Gratuito d i Educazione Alimentare e nutrizionale online.
Dieci incontri settimanali dai quali ancora oggi dopo tredici anni io stesso raccolgo sempre nuove informazioni utilissime per il mio Benessere.


INTEGRAZIONE PERSONALIZZATA

Nonostante tu stia facendo il massimo nella scelta dei cibi da preparare per te e per la tua famiglia, è molto probabile essi   non contengano tutti i nutrienti di cui il tuo corpo necessita . Ragion per cui integrare e' un dovere verso il tuo corpo, il tuo benessere, ricercando prodotti naturali e specifici per le tue esigenze di donna e famiglia.


Amica mia, come avrai ben intuito comprendendo così bene la tua situazione attuale per il sempice fatto di averla vissuta sul mio intestino. 
Perciò ora ti condivido quelle che sono state per me  le soluzioni per aiutarti a migliorare il tuo stato attuale.

SOLUZIONI 

Lasciati guidare dalla mia esperienza vissuta, dai miei consigli e ti porto alla scoperta di una bevanda ipocalorica da aggiungere all' acqua, in alternativa alle bevande zuccherate.

La puoi trovare in vari gusti tra cui gusto mango o con una leggera nota di limone. E' un'ottima soluzione per aiutarti ad arrivare in modo piacevole alla tua corretta idratazione giornaliera. Grazie alle propieta' lenitive depuranti e disintossicanti di questa bevanda anche tu vedrai il tuo addome sgonfiarsi giorno dopo giorno. Ricorda che per riportare il corretto equilibrio nell'intestino oltre a sopperire alla scarsita' di fibra dell'alimentazione, sono necessari probiotici e fibre prebiotiche nella giusta combinazione. Così facendo:



 
  • integrando con il giusto equilibrio e...
  • la corretta conoscenza da parte tua
 il luogo dove hanno sede tutte le tue emozioni ritornera' ad essere un giardino fiorito.  Intestino fiorito, intestino felice!

Come vedi Amica cara basta veramente poco per rimettere l'ordine dentro. Bella dentrobellissima fuori.


Fissa ora il tuo spazio per una sana chiaccherata con un professionista del Ben-Essere, il tuo Obiettivo il nostro Obiettivo.
Cosa aspetti, richiedi anche tu il tuo regalo: la tua valutazione Benessere.
Compila la richiesta gratuita sottostante verifica la disponibilità e riceverai in regalo un'ora di consulenza gratuita, offline o online tutta per te.

Ti prenderò per mano per accompagnarti verso i Tuoi Obiettivi di Benessere.



                                                                                                                                           Parola di Coach !

Siamo a tua disposizione

Accetto l'informativa sulla privacy